Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per usufruire dei servizi social. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
     
         



Contattaci

Preferiti

Aggiungi questo Portale tra i preferiti del tuo Browser





LASIK

Intervento
Si applica un anello di suzione che aumenta la pressione intraoculare.
Si esegue un taglio sulla cornea, con uno strumento che si chiama microcheratomo o con il laser a femtosecondi, asportando un sottile strato circolare di tessuto superficiale, che viene poi sollevato e aperto a pagina di libro.
a questo punto la suzione viene rilasciata.
Sulla parte interna della cornea così esposta viene applicato il trattamento laser a eccimeri.
Dopo il lembo viene riposizionato e senza utilizzare punti di sutura si riaccolla.
Si tratta di una tecnica indolore, che può essere effettuata in anestesia locale.
Si possono trattare entrambi gli occhi nella stessa seduta.
Il recupero della vista è rapido, addirittura avviene entro poche ore dall' intervento.
Il processo di stabilizzazione, invece, richiede qualche settimana.
La terapia postoperatoria prevede l' utilizzo di colliri a base di cortisone e antibiotici.
Scritto domenica 12 Marzo 2017